Quali sono gli sport più seguiti e praticati dagli adolescenti

Non c’è binomio più riuscito di quello che accomuna sport e adolescenti. Sono infinite, del resto, le varietà di attività sportive tra cui gli adolescenti possono scegliere ed è enorme l’amore dei ragazzi per il sano spirito di competizione. Per scoprire quali sono, però, gli sport più seguiti e praticati dagli adolescenti non bisogna andare molto lontano e ci si azzecca quasi sempre quando si parla di calcio.

Il re di tutti gli sport, il calcio

È lo sport più amato in Italia, lo praticano quasi tutti i ragazzi per le strade o nei campi di ogni città. La cosa non sorprende: è facile amare il calcio quando se ne parla così tanto anche in TV, in radio, sui giornali e sul web. Il calcio sa essere una grandissima palestra di vita sia per le dinamiche che si creano in uno spogliatoio, sia per l’intensa attività fisica che si fa in ogni partita o allenamento. Ma non solo ragazzi, anche le ragazze si allenano a inseguire la palla più famosa del mondo per 90 minuti. Cresce ogni anno, infatti, il numero delle bambine coinvolte dal calcio femminile, si dedicano  con entusiasmo allo sport e il talento è praticamente lo stesso. Diventare calciatrici non è più un miraggio, fortunatamente.

La classifica degli sport più amati

Secondo una ricerca del Coni condotta nel 2012 la classifica degli sport più amati dagli adolescenti vede al secondo posto il nuoto. Sarà merito delle imprese di Federica Pellegrini, la campionessa italiana, ma a quanto pare il nuoto ha sempre un grande fascino. Moltissima la disciplina per l’allenamento, solo una parte dei ragazzi si allena per arrivare a gareggiare, ma la maggior parte si ritrova ad innamorarsi perdutamente della piscina e della tranquillità che solo le bracciate in solitaria sanno dare. C’è una porzione di amanti degli sport acquatici che sperimenta, però, e si dedica con entusiasmo a nuoto sincronizzato e pallanuoto. I numeri sono ancora piccoli, ma costantemente in crescita.

A seguire nella classifica, a sorpresa, la Ginnastica ritmica o artistica. Anche in questo caso è richiesta una disciplina estrema ai provetti ginnasti, ma le soddisfazioni sono enormi.

picture

Tra gli sport più seguiti e praticati spunta, poi, un poker assolutamente inossidabile: tennis, ciclismo, atletica leggera e sci. Tutti sport individuali molto coinvolgenti. Certo, nello sci il costo delle attrezzature e la possibilità di praticarlo non è un punto forte, ma a quanto pare nulla può separare gli adolescenti italiani dalle loro passioni. Grandissima, invece, la tradizione italiana di tennis, ciclismo e atletica leggera. Per quest’ultima un punto a favore che nessuno sport ha: la varietà. I giovani atleti possono scegliere tra una varietà di discipline infinita e se sono indecisi nessun problema, c’è sempre il decathlon!

Gli adolescenti amano gli sport di squadra

picture

Dalla classifica emerge anche un altro dato importante: gli adolescenti italiani amano moltissimo gli sport di squadra. Ecco allora fare capolino, tra gli sport più amati, la pallacanestro e la pallavolo. Molto dipende dalle strutture a disposizione, ma quasi tutti i ragazzi hanno provato a giocare a basket o pallavolo, soprattutto nelle palestre delle scuole. Ma perché gli sport di squadra sono così amati? Sicuramente il bello è conoscere altri coetanei, confrontarsi, imparare insieme strategie del gioco e allenarsi. E si sa, la fatica pesa meno se c’è una squadra a supportarti.